Lettera di presentazione: come renderla efficace?

87
lettera di presentazione ricerca lavoro
lettera di presentazione ricerca lavoro

La lettera di presentazione è quel documento che alleghiamo al nostro curriculum vitae quando ci candidiamo per un’offerta di lavoro. Ecco qualche consiglio per scriverla in modo che sia efficace.

La lettera di presentazione è la spiegazione del tuo curriculum, la prima cosa che il recruiter di un’azienda guarda. Dovrebbe raccontare quindi le ragioni per cui sei il candidato giusto per quella posizione.

Non andare oltre le 10 righe, una lettera troppo lunga fa perdere interesse e attenzione al valutatore; utilizza un linguaggio non eccessivamente formale, ma segui alcune semplici linee guida:

  • Nell’intestazione inserisci nome, dati personali e indirizzala alla persona di riferimento o al responsabile delle risorse umane
  • Specifica la posizione per cui ti candidi e spiega quali sono le motivazioni che ti spingono a cercare quella posizione. Raccogli più informazioni possibili sull’azienda: un candidato informato significa anche interessato
  • Descrivi le tue esperienze più significative senza entrare troppo nei dettagli (per questo c’è il curriculum), le tue competenze e cosa ti rende la persona giusta per quel ruolo, mettendo in risalto il contributo che puoi apportare
  • Ringrazia e dai la tua disponibilità per un colloquio conoscitivo

Una buona lettera descrive con onestà le esperienze lavorative e la formazione del candidato, ma sa mettere in risalto i suoi punti di forza, il valore aggiunto della sua persona sul luogo di lavoro e i bisogni a cui può rispondere.

Ricordati che se l’azienda ha bisogno di un lavoratore tu hai la possibilità di convincerla di essere la persona giusta. Non vivere la stesura della tua presentazione come un peso, ma come l’opportunità di mettere in mostra le tue qualità!

Se hai bisogno di aiuto e assistenza, contatta lo Sportello Ricerca Lavoro di Cittadinanzattiva Emilia-Romagna al numero 346 2481056 il lunedì e il giovedì dalle 9 alle 13 o alla mail ricercalavoro@cittadinanzattiva-er.it (per fissare un appuntamento).

Realizzato con fondi del Ministero dello Sviluppo Economico – Riparto 2020